Buon Compleanno Ale

Oggi è il compleanno di mia figlia, compie 8 anni. Le ho finalmente regalato il suo blog. E quello che segue è il mio biglietto ed il mio primo post x lei! 

Questo blog è il mio regalo per il tuo ottavo compleanno. Spero che lo userai quando e se ne avrai voglia.

Potrà essere il tuo quaderno per gli appunti, il tuo diario segreto, il tuo confidente o il modo per raggiungere chiunque ci sia a leggere le tue parole. Io saró lì a vegliare su di te come faccio ormai da 8 pienissimi anni (e chi ci conosce lo sa bene!) e sapró guidarti, a volte spingerti, altre accompagnarti nelle tue avventure e, spesso, il mio ruolo sarà anche quello di frenarti ma non importa, tutto ció che sarà qui dentro sarà VITA e spero sia ancora lunghissima la strada che avremo da percorrere insieme! 

Ti amo piccola Principessa Alexia, protagonista della favola che ti raccontavo per la buonanotte così perfetta, buona, saggia, educata simpatica e quasi noiosa e Principessa Alessia protagonista indiscussa della tua vita, molto più disordinata, vulnerabile, sfacciata, impertinente e schietta. Ed è così che io ti amo.

Spero che nel corso di questo viaggio che inizieremo insieme e che, poi, proseguirai, per forza di cose, da sola tu possa diventare un equilibrio perfetto tra queste due principesse e riscoprirti una Donna che avrà fatto sì tanti sbagli, mille capitomboli, ma che attraverso la strada tortuosa della vita non avrà vissuto di rimpianti! 

Questo, se vorrai, sarà il diario di viaggio della tua vita unica ed irripetibile! 

Ricordalo sempre Amore… UNICA ED IRRIPETIBILE!
❤️

Con tutto il mio Amore

Mamma

Annunci

Bilancio 2 mese

Eccoci Qui alla fine del secondo mese di nuova vita.
Ringraziando Dio (e pur non essendo molto praticante lo sto facendo ogni giorno) Noemi cresce benissimo e stiamo  anche trovando una nostra dimensione. Iniziamo a conoscerci e addirittura sto iniziando a piacerle!!!
Anche Alessia è una sorella modello, a modo suo  mi aiuta, la coccola, la controlla… Sono davvero orgogliosa di lei!!!
Sono strainnamorata di loro ed è giusto così. “Ogni scarrafone è bello a mamma soia!!!”
Ovviamente la nostra non è la casa del mulino bianco; i problemi, le tensioni, le paure, le discussioni ci sono e ci saranno sempre ma stavolta abbiamo un validissimo motivo in più per amare questa vita- la nostra vita- e la nostra famiglia.
Sono davvero felice anche se è molto dura!

il battito del cuore

Ieri Ale ha fatto l’elettrocardiogramma per il nuoto. E’ stata buonissima e si è fatta monitorare il cuore….

Come era già successo la prima volta durante l’ecografia in gravidanza, vedendo su uno schermo il battito del suo cuoricino, mi sono emozionata e mi sono fermata a riflettere….

Un brivido ha attraversato il mio corpo e ho riprovato un’emozione fortissima che forse solo un genitore può capire…. Dare la vita, portare in grembo un bimbo, sentirsi onnipotente ed apprezzare la perfezione della natura.

Durante la vita quotidiana, presi da mille cose, spesso non ci si ricorda di ringraziare Dio (chiunque e dovunque Lui sia) per averci dato questa eccezionale possibilità di procreare, generare, mettere al mondo e poi AMARE in modo incondizionato un piccolo essere umano.

Genitori non si nasce, si cerca di fare il meglio possibile per limitare i danni che il “vivere una vita” comporta.

Ma troppo poco spesso si riflette sul fatto che se quel cuore batte è un miracolo.

Che bisogna prestare più attenzione a quel miracolo. Difenderlo.

Poi ci guardiamo intorno e la realtà è un’altra. Ci sono individui che non rispettano le regole del gioco. Feriscono, uccidono.

E allora ci sentiamo piccoli, impotenti. Imperfetti.

Il cuore di Sarah non batte più per mano di chi avrebbe dovuto invece proteggerla. Ed è una cosa che non si può umanamente accettare. Non si DEVE accettare.

IO ieri ho “visto” il di mia figlia battere e mi sono sentita VIVA.

Non oso immaginare come possa stare la mamma di Sarah. E prego per lei.  Anche se so che non basta.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: