Ciao nanetti… Buona vita! 

Finalmente i due piccoli di casa hanno un nome e una famiglia in cui crescere felici… Artù e Pedro hanno preso il largo, lasciato la mamma e trovato un’altra mamma a 2 zampe che li accudirà e li aiuterà a crescere! Già mi mancano tantissimo ma so che sono in buone mani! 

Artù con quel suo musetto marrone evtanto tanto giocherellone andrà a vivere in campagna dove c’è già un fratellone peloso, una sorellona umana e un papà e una mamma che già lo amano alla follia! 

Pedro invece sarà un buon cane da appartamento con due padroni simpaticissimi e giramondo e un fratello nanetto seienne che già stravede per lui! 

Non potevamo trovare di meglio… 
Questa mattina peró abbiamo lasciato gli ultimi 2 gattini della cucciolata ad un negozio che si occupa delle adozioni gratuite dei micetti. Bianca e blackandwhite sono in un box in attesa di qualcuno che gli voglia bene… Speriamo di aver fatto la scelta giusta! 


Buona vita piccoli tesori! 

❤️

Annunci

Lei domani arriverà…

Il grande giorno è arrivato! Stasera si entra in clinica e domani mattina nascerà la mia piccolina!

Un turbinio di emozioni mi assale, sapere già il giorno in cui la potrò tenere tra le braccia è davvero strano, calcolando che con Ale sono andata ben 2 settimane oltre il termine e che non ha rispettato nessuna previsione…

Fisicamente sono alla frutta, la sciatica sta prendendo il sopravventoi e non vedo l’ora di togliere qualche chilo.

In clinica c’è Tatà che poverina mi aspetta suo malgrado, una nuova amichetta di forum che attende un pigiama party all’ultima chiacchera….

e domani ……

 

eh…. domani?????

 

vi aggiorno al mio rientro peerchè ogni nascita è un miracolo un insieme di attimi, sensazioni, paure, emozioni…. una nuova vita che nasce sarà da raccontare!

 

aiutooooooooo!!!!!

Piccola mia

Il nostro primo viaggio volge al termine… presto inizieremo un lungo cammino di vita… Non vedo l’ora di stringerti forte amore mio.

Mancano solo 2 settimane e poi ti potrò avere accanto!

PER ME PER SEMPRE!

profumo di vacanze…quali vacanze?

 

1 AGOSTO 2011 …Abbiamo scavallato il 7° mese e da 2 giorni benvenuto 8°, oggi 31 settimane di gravidanza… la panza avanza e le incazzature idem.

Non vedo l’ora di riuscire a partire un  pò. Ho bisogno di staccare… e torniamo al post dell’anno scorso ( https://bibbi77.wordpress.com/2010/07/31/un-po-di-famiglia/ ) … staccare poi da che?…  che i problemi te li porti sempre dietro????

Vabbè. E’ un periodo no. Spero che passi in fretta.

p.s. Certa gente bisognerebbe proprio bruciarla viva da piccola.

Io e la Mia Pancia

Grazie a Barbara stasera sono di nuovo qui a scrivere! Una ragazza che conosco poco, che in effetti non conosco affatto, ma so abbastanza di lei per poter dire con certezza che ha le palle. Anche la sua vita non è facile, soprattutto in questo momento per quel poco che ne so… però “incontrare” certe persone ti fa capire che nella vita non bisogna mai arrendersi alle difficoltà, che bisogna guardare al futuro a testa alta, farsi forza con ciò che di bello c’è nel proprio piccolo angoletto di mondo e andare avanti… Sempre! E lei, come me, dentro di sè ora ha il futuro! E che futuro!!!

Mi si chiedeva come mai non avevo più voglia di scrivere in questo periodo e riflettendo sul motivo primario di questo blog, e cioè la voglia di lasciare ad Alessia e Noemi delle sensazioni di vita vissuta dalla mamma, ho capito che mai come ora ho tanto da raccontare! E non importa se le sensazioni siano belle o brutte, è comunque vita che è stata vissuta e che non può essere diversa evitando di raccontare.

ANZI, secondo me quando i tempi saranno maturi i nostri figli avranno in mano la chiave per capire esattamente (ed in diretta) tutto quello che quando erano piccoli non potevamo spiegargli, per un motivo o per l’altro, perchè non avrebbero potuto capire, o perchè erano troppo piccoli, o per pudore di mamma o che ne so io perchè ma sento dentro di me che è una cosa bella e voglio portarla avanti!

Purtroppo aspettando Alessia, ormai 4 anni fa, non tenevo ancora questo blog, quindi a parte pesi, misure, ecofrafie e fatti puri non ho niente di “mio” da leggere… e da far leggere loro! (a parte il lunghissimo racconto parto che fortunatamente ho messo nero su bianco ed ho postato anche qui!)

Oggi c’è cacchio! e devo utilizzare questo fantastico strumento che ho tra le mani!

Oggi ho conosciuto un bimbo di appena qualche ora di vita, un nuovo miracolo dato alla luce nella clinica dove nascerà anche la mia piccola Noemi.

Ero quasi impaurita all’idea di toccarlo … uno scricciolo indifeso e tenero… Auguri Alessandra e Benvenuto Lorenzo!

Mi ricordo quanto mi mancasse il pancione dopo la nascita di Alessia. In effetti è un momento molto intenso e dificile da spiegare. Soprattutto a chi non lo ha provato e soprattutto ad un uomo, che non lo può provare.

I primi mesi quasi non ci si rende conto di nulla, c’è si la consapevolezza che una nuova vita stia crescendo in te, per te, con te…. ma fino a che non senti muovere qualcosa, il famoso battito d’ali, quella vita non è ancora tua del tutto. E voglio sottolineare che un figlio è completamente tuo solo fino al momento in cui non mette fuori la testolina ed inizia a respirare con i suoi polmoni. Allora lì, da quel momento in poi lui sarà suo e solo suo per sempre.Subito dopo, noi o chiunque altro sarebbe in grado di allevarlo al posto nostro permettendogli comunque di diventare un uomo. Prima esistiamo solo noi e basta.

Noi mamme infatti abbiamo questo privilegio: possedere il dono di essere NECESSARIE per un altro essere umano fino a parto avvenuto. E qui cade il detto antico come il mondo che “tutti siamo utili e nessuno è indispensabile”.

Io sto vivendo questo stato di grazia ormai da 7 mesi finiti. e ringrazio Dio che sia riuscita a farlo per la seconda volta nella mia vita.

Siamo a -8 settimane al parto, e mancano cioè 2 mesi scarsi. Ciò significa che, nonostante non riesca già più a dormire comodamente la notte, nonostante abbia la schiena che mi fa malissimo, nonostante inizi ad essere pesantissima  e che mi senta la Sora Lella nella terra dei pinguini…… ho ancora 8 settimane per sentirmi parte di lei completamente …e sentire lei completamente parte di me.

Ed è bellissimo! Ora più della prima volta perchè sono cosciente di come mi sentirò quando lei non sarà più mia. E anche del fatto che potrebbe essere l’ultima volta che porterò un bimbo in grembo.

Penso che il periodo della gravidanza sia uno dei periodi più belli della propria vita, qualsiasi cosa ti accada intorno vale la pena di non badarvi troppo ed essere felici incondizionatamente.

Ai problemi della vita ci si può pensare dopo! Ovviamente non è facile ed io stessa sto vivendo molti disagi in questo periodo, però sono sicura che se Noemi non fosse stata dentro di me non avrei affrontato le difficoltà come invece sto cercando di fare…..

Ancora devo conoscerla e già la devo ringraziare.

Ancora devo conoscerla e già la Amo!!!!

Nuova eco e un pò di news

Il 13 abbiamo fatto la nuova ecografia dalla mia ginecologa alla 28ma settimana.

E’ confermato finalmente con tanto di prenotazione il cesareo per il 21 settembre. Pericolo scampato per il compleanno di mia suocera che sarà il 29. ( 😛 )

Noemi cresce benone e pesa 1200kg per 36 cm di lunghezza. battito

Oggi siamo stati a trovare la sua madrina e ci ha regalato la borsa per il cambio… bellissima! Grazie Laura ci serviva proprio ed è fantastica! dance

E’ tutto a posto nella mia pancia (fortunatamente) ma non nella mia vita…… sono stanca, inizio a camminare come la Sora Lella, la schiena a volte sembra scoppiarmi, Alessia continua a crearmi disagi… ahhhh

Mio marito non è al massimo della forma e ovviamente non è ancora tornato a lavoro. Ha continui giramenti di testa ancora e spossatezza persistente. Solo il mal di testa è finalmente passato.

Con questo caldo niente fiere = niente pubblicità = niente nuovi clienti = niente guadagni.

I soldi in cassa invece, quelli continuano ad uscire inesorabili, anche se solo per il necessario… e la mia testa scoppia!

Dall’ultimo post in cui parlavo di lui sono accadute tantissi me cose, prima tra tutte abbiamo ridelineato il giorno dell’incidente in un giorno di probabile aggressione (anche se è solo un brutto presentimento perchè lui ancora non ricorda nulla). Gli attacchi epilettici che temevamo per la mancanza del farmaco che ha rifiutato non sono mai avvenuti fortunatamente. E questa è una buona notizia. Con la sua enorme forza di volontà è riuscito a riprendere in mano la sua vita diciamo al 99%.

In base a quello che potevamo aspettarci posso tranquillamente incoronarlo mio eroe dell’anno…. king se lo merita tutto!!!

cicogna Resta il fatto che da qui a 10 settimane (MammaMiaComeVolaIlTempo) avremo in casa un altro batuffolo di ciccia che avrà bisogno di tanto amore tante cure e soprattutto di nervi saldi!

Ce la farò??? resisti

Ovviamente si, come ho sempre fatto…. ma quanto è dura ragazzi miei!!!!

Vi presento NOEMI

NoemiVi presento il mio piccolo capolavoro a 21 settimane + 1 giorno nell’eco morfologica 4d.

Un pò di misure:

CC 17,89 cm (circonferenza cranica)

CA 15.93 cm (circonferenza addominale)

Omero 3,28 cm

Femore 3,35 cm

Peso stimato 374 gr

Lunghezza stimata 25 cm circa

Posizione cefalica

Ora Oggi sono a 28+1 e domani di nuovo controllo! E’ dalla morfo che non la vedo e sono curiosissima di sapere lle sue nuove misure, sentirmi rincuorare che procede tutto alla grande e soprattutto che posso partire!!!!!!!!!

con Ale tutto ok, adora la sorellina e non vede l’ora di conoscerla… mi bacia sempre il pancione e siamo FELICI! Sono pronta a tutto ma speriamo che duri!

Per le mie bimbe!

Voci precedenti più vecchie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: